Il sesso è meglio con la marijuana?

I risultati di uno studio condotto dal Dr. Michael Eisenberg della Stanford University sono stati contrastanti, ma una cosa sembra certa: una donna che fuma cannabis ha un numero maggiore di rapporti sessuali rispetto a una donna che non lo fa. E non importa se una donna fuma o no: farà ancora più sesso, secondo i ricercatori. Un altro studio, condotto in Svezia, ha scoperto che un uomo che fuma marijuana fa più sesso. Non è chiaro quale metodo sia più efficace, ma un approccio sublinguale ha dimostrato di essere più efficace per molti.

Sebbene lo studio stesso mostri un miglioramento della soddisfazione sessuale, è difficile generalizzare questi risultati ad altri gruppi. I partecipanti a questo studio erano per lo più maschi e giovani, quindi i loro risultati potrebbero non essere necessariamente applicabili ad altri gruppi. Indipendentemente da ciò, i risultati di questi studi sono incoraggianti. E mostrano un effetto positivo sul sesso. E una buona cosa! Puoi rendere il sesso ancora più piacevole con la marijuana.

I limiti dello studio non sono sorprendenti. Lo studio ha coinvolto solo una piccola dimensione del campione e i suoi risultati non sono statisticamente significativi. La dimensione del campione era piccola e i ricercatori si sono concentrati sulle esperienze delle donne. Inoltre, le donne non sono state incluse nello studio. Inoltre, non tutte le differenze erano statisticamente significative. I risultati indicano anche la possibilità di pregiudizi di autoselezione tra i consumatori di cannabis. Tuttavia, hanno rivelato che i consumatori di cannabis generalmente sperimentavano livelli inferiori di dolore durante il sesso.

Se sei nuovo nell’uso della cannabis, abbi cura di ottenere una raccomandazione medica. Puoi anche provare a usarlo per scopi medicinali. Alcuni studi dimostrano che la marijuana può essere efficace nel trattamento del disturbo da stress post-traumatico e di altri disturbi d’ansia. Per questo motivo, è importante essere cauti con la tua prima esperienza con la cannabis. Potresti non sapere quanto sarà forte la tua dose fino a quando non sarà stata accuratamente testata. Ma se sei nuovo nell’uso della cannabis, inizia con un livello basso e fatti strada verso l’alto.

Sebbene la marijuana non sia una sostanza sicura per tutti, è ampiamente utilizzata per motivi medici. Nonostante i suoi numerosi benefici medici, può aumentare il desiderio sessuale e ridurre l’ansia, oltre a ridurre lo stress. Ma, come ogni farmaco, dovrebbe essere usato in modo responsabile. Ci sono anche possibili effetti collaterali. Alte dosi di marijuana possono causare disfunzione erettile e inibire l’orgasmo. Alcuni studi hanno persino scoperto che può avere un effetto additivo sul cervello, rendendolo così inadatto ai rapporti sessuali.

Oltre ai suoi benefici terapeutici, è stato scoperto che la cannabis migliora anche la libido. La maggior parte dei partecipanti al sondaggio ha affermato che la cannabis migliora la loro vita sessuale. I risultati dello studio hanno anche notato che migliora il sesso. Ma se sei preoccupato per questi effetti collaterali, consulta un medico o un terapista sessuale. Potrebbero essere in grado di prescriverti la marijuana.

Inoltre, la marijuana può ridurre lo stress. Uno studio a St. Louis, nel Missouri, ha mostrato che le femmine di ratto trattate con THC erano più sensibili al sesso con la marijuana rispetto a quelle che non lo facevano. Mentre una piccola percentuale di donne che non erano state esposte alla cannabis prima del sesso aveva più orgasmi, era un rapporto più alto per gli uomini. In questo studio, i ratti sono stati esposti al THC durante l’ovulazione rispetto a quelli che non lo hanno fatto. Non è ancora noto se una donna possa avere un orgasmo più lungo dopo averne consumato troppo.

Alcuni partecipanti allo studio hanno riferito che la cannabis ha aumentato il loro desiderio sessuale, ma non c’era differenza nel dolore e nella lubrificazione. Al contrario, le donne che hanno riferito di aver fatto uso di cannabis hanno avuto orgasmi più elevati rispetto agli uomini che non l’hanno fatto. E gli uomini e le donne hanno avuto risultati simili: erano entrambi più rilassati durante il sesso e gli effetti dell’erba sulla mente erano simili. I partecipanti allo studio avevano anche una libido più alta.

Oltre agli effetti positivi della marijuana, è stato anche dimostrato che migliora la qualità del sesso. In effetti, è stato dimostrato che sia gli uomini che le donne hanno più orgasmi rispetto a coloro che fumano alcol. Ma è importante ricordare che le proprietà chimiche del farmaco possono influenzare la sessualità, quindi non è raccomandato per ogni situazione. Per la maggior parte delle persone, l’erba non ha effetti dannosi ed è sicura da usare con moderazione.